//ABOUT ME

Come un’acrobata che si reinventa ogni volta sul filo teso da percorrere, con le stelle ritagliate sul soffitto, lo slancio, il coraggio, la delicatezza, l’audacia“.

// ILLUSTRATION

// ART INSTALLATION

// GRAPHIC DESIGN

// HANDMADE


Un percorso di studi in Antropologia Culturale, una laurea con lode in Critica d’Arte, la passione per i viaggi, le città e la natura. China e caffè sono i miei strumenti preferiti, insieme a pennelli, barattoli, foglie, rami e materiali di riciclo. Fonte d’ispirazione sono storie, poesie, alberi, ricordi, persone e immagini che alimentano la mia ricerca e sperimentazione di nuovi linguaggi artistici.

Sin da piccola ho sviluppato le mie capacità artistiche come autodidatta, affinandole nel tempo frequentando alcuni workshop e la scuola d’illustrazione romana Officina B5.

Nel 2006 ho fondato il marchio artigianale d’abbigliamento e accessori F*utile, a tutt’oggi attivo.

Nel frattempo, maturando esperienze professionali in illustrazione tradizionale e digitale attualmente ho scelto di lavorare come freelance.

Collaboro con agenzie di comunicazione, studi fotografici, compagnie teatrali e poi riviste, case editrici, festival di editoria indipendente, realizzando lavori su commissione per aziende, enti e privati e partecipando a mostre ed eventi artistici.

Da circa sette anni propongo progetti installativi site-specific, usando barattoli di vetro che costudiscono piccoli mondi (VisionAria, ospite in parte presso il negozio Tappeti Contemporanei a Brera e MANA, in mostra permanente presso il MAAM – Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz città meticcia – di Roma), case illustrate sospese a testa in giù (La Ville à l’envers, ospite alla libreria Rinascita di Ascoli Piceno).

articoli ONLINE

http://www.piceno33.it/wordpress/numeri/2013-2/aprile-2013
http://www.quadrifoglioonlus.it/blog/larte-ci-salvera-alla-scoperta-di-francesca-mariani/

BIO // english version

Degree with honour in Art Criticism, her keenness for Paris, paintbrushes and India ink fill up her days and countless visuals in her mind keep alive her steady research and experimentation/testing of new creative languages. Francesca Mariani polishes her artistic skills attending Officina B5 -qualified roman school of illustration- and Svjetlan Junakovic workshop.

As freelance she improves her professional profile through a lot of experiences in traditional and digital illustration: she realised artworks for different clients (Cartoon Network, Cotral, Inran).

She often takes part in collective art exhibitions and events, and she plans on mounting some dedicated expositions, promoting “La ville à l’envers”, her hand made site-specific installation. She teams up with Devartstudio, a multimedia agency based in Rome and with Mediacontents as photo editor. She also owns, designs, products and advertises a clothing and accessories brand called F*utile.